WatchTrotter | Lakanua watch. Handman concrete watch
Focus on Lakanua. Handman concrete watch
batik watch, batik, cement watch, cirka, concrete watch, geotric, handmade watch, lakanua
773
post-template-default,single,single-post,postid-773,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,paspartu_enabled,menu-animation-underline
 

LAKANUA

LAKANUA

L’estate si avvicina lentamente, ma io sono già proiettato mentalmente al periodo delle vacanze. Vacanza per me significa anche il piacere di sfoggiare orologi divertenti, particolari, casual. WatchTrotter ha scoperto qualcosa di veramente interessante. Dall’altra parte del mondo, esiste una startup che produce artigianalmente orologi utilizzando il cemento. Chi di voi va in Indonesia quest’estate?

Lakanua è un brand di Bandung, città situata nell’interno dell’isola di Giava, che nel 2016 ha lanciato i suoi primi due modelli. I fondatori sono Edo Fernando e Restu Irwansyah Setiawan, due amici con diploma in design che si sono conosciuti al college. Hanno studiato il cemento e le possibili applicazioni nel mondo orologiero per 3 anni, prima di presentare questi orologi che hanno catturato la mia attenzione. Ogni oggetto è fatto a mano, per cui in un mese vengono prodotti soltanto 20 pezzi.  Il nome Lakanua prende vita dall’unione delle parole laka e nua e Il significato è amicizia per sempre.

Attualmente ci sono due modelli che si differenziano essenzialmente per la forma della cassa. Lo spigoloso Lakanua Geotric ha una cassa lavorata a decagono, mentre il Lakanua Cirka è pulito ed essenziale.

A parte questo gli orologi hanno le medesime caratteristiche: dimensioni (42mm di diametro per 12mm di altezza), movimento Miyota 2035 al quarzo, vetro zaffiro, cinturino artigianale in pelle, prezzo e lavorazione del quadrante.

Il dial in cemento merita un approfondimento, in quanto è lavorato con la tecnica del batik, un antico ed artistico metodo per colorare tessuti mediante la copertura delle zone che non si vogliono tinte con la cera. Sul quadrante, infatti, sono applicate delle forme tipiche dei Batik di Sumatra e il risultato è un vero e proprio omaggio all’arte e alla cultura indonesiana.

L’idea di Lakanua è molto interessante. Mi piace il brand perchè produce orologi fatti a mano utilizzando un materiale inusuale e con tecniche che richiedono del tempo. C’è della passione in Lakanua. C’è il rispetto delle tradizioni e della cultura di un paese e la voglia di realizzarle in oggetto da polso. C’è l’impegno di creare un prodotto unico sotto tanti punti di vista, dal cinturino vintage alla scelta del packaging che può essere riutilizzato a piacimento.

Il prezzo al cambio attuale è circa 70€, e visto che WatchTrotter è già esaltato dall’idea di indossare una di queste creazioni, non mi resta che fare una tappa a Giava quanto prima o sperare che qualche gentile lettore passi da quelle parti!

Potete seguire e conoscere qualcosa di più su LAKANUA attraverso i loro canali Instagram e Facebook.

Watchtrotter

No Comments

Post a Comment