WatchTrotter | CYRUS KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SKELETON
Dopo il “Klepcys Vertical Tourbillon” del 2018, CYRUS introduce in collezione una nuova versione dedicata agli amanti della meccanica d'autore: il KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE.
Cyrus, Klepcys, Vertical tourbillon, skeleton, Jean-François Mojon, Walter Ribaga
2483
post-template-default,single,single-post,postid-2483,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-3.8.1,menu-animation-underline

CYRUS KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE

CYRUS KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE

Dopo il “Klepcys Vertical Tourbillon” del 2018, CYRUS introduce in collezione una nuova versione dedicata agli amanti della meccanica d’autore: il KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE.

Il marchio, fondato nel 2010, di proprietà di una facoltosa famiglia svizzera appassionata della bella orologeria meccanica, è parte di CYRUS Watches Group of Companies , così come CHRONODE che ne è la propria Manifattura interna, con sede a Le Locle (Svizzera). Chronode, collabora anche con altri brand orologieri ma i movimenti realizzati per CYRUS rimangono in esclusiva. CYRUS è una delle rare manifatture indipendenti svizzere di alta orologieria che, grazie al proprio know-how e all’autonomia produttiva, può esprimere la massima libertà creativa nella realizzazione dei suoi orologi. Il marchio realizza circa 600 pezzi all’anno ed è distribuito in selezionati punti vendita in Europa, Emirati Arabi, Asia e Nord America.

CYRUS KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SKELETON

JEAN-FRANÇOIS MOJON, famoso maestro orologiaio, premiato nel 2010 al Grand Prix dell’Alta Orologeria di Ginevra quale miglior orologiaio indipendente, è alla direzione della Manifattura di cui è fondatore e co-proprietario. WALTER RIBAGA, direttore generale di Cyrus dal 2017, vanta invece una profonda esperienza nella gestione di tutti gli aspetti dell’orologeria: dalla produzione alle forniture, alla distribuzione internazionale, alle vendite, al marketing, all’amministrazione e al servizio di assistenza. Insieme, questi due pilastri dell’azienda guidano la Maison con l’obiettivo di posizionarsi nel panorama orologiero come marchio esclusivo e all’avanguardia tecnologica, dotato di una forte identità, senza compromessi sull’eccellenza della qualità e nel rispetto di una tradizione  plurisecolare.

Jean-François Mojon, direttore tecnico della Manifattura nonché geniale  maestro orologiaio, con questo nuovo segnatempo rinnova la magia del Klepcys Vertical Tourbillon. La gabbia del tourbillon, per la prima volta posta la centro del quadrante, si trova su di un asse verticale inclinato a 90°. Attenti studi del team tecnico di CYRUS hanno rilevato che tale inclinazione permette a questa complicazione di restare in posizione verticale nella maggior parte dei casi quando indossato al polso, ottenendo di conseguenza un’eccellente precisione di marcia.

CYRUS KVTS – Dial Details

Tutti gli elementi visibili del KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE, disposti in modo da conferire una perfetta simmetria del design, creano un’architettura tridimensionale che dona profondità. Il ponte ricurvo del tourbillon, ispirato al ponte di Leonardo da Vinci e decorato a microbillage con bordi smussati e lucidati, incornicia la gabbia del tourbillon che ruota in 1 minuto. I suoi due archi suddividono armoniosamente il quadrante in due parti uguali, agevolando la lettura retrograda di ore e minuti. Questa originale struttura 3D è protetta da un vetro zaffiro su misura,  bombato ed antiriflesso, dallo spessore di 1,2 mm.

A destra un  arco nero in  DLC rifinito a microbillage, con scala graduata da 0 a 60 ad intervalli di 5 e ornato da un bordo dorato 4N o argentato secondo le versioni, indica lo scorrere dei minuti retrogradi tramite la nuova lancetta traforata dalla forma esclusiva. L’arco di sinistra a cifre arabe bianche, decorato come quello dei minuti, segnala l’ora saltante retrograda. La lettura dei secondi è visibile sulla gabbia del tourbillon grazie a piccole placche quadrate numerate con i 60 secondi evidenziati in rosso.

CYRUS KVST – Power Reserve

A ore 12, tra i due archi del ponte, una sfera nera DLC microbillé di 5mm di diametro, informa sui giorni (1-4) di autonomia di marcia dell’orologio. A ore 6, per conservare un’estetica equilibrata, è stata applicata la placca con il logo CYRUS. 

CYRUS KVTS – Tourbillon Movement

Ogni componente del movimento di manifattura a carica manuale, calibro CYR 625, con doppio bariletto che consente oltre 100 ore autonomia di marcia, è stato minuziosamente decorato per conferire al KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON una  sofisticata allure. I ponti, impreziositi da un motivo leggermente ricurvo, di colore grigio, ottenuto con un trattamento galvanico NAC, hanno una finitura satinata microbillé che contrasta con la lucidatura dei bordi. I due bariletti in parallelo hanno rocchetto di ricarica in lacca nera ornato dall’elica, simbolo di CYRUS, le teste delle viti sono lucidate a specchio.

CYRUS KVTS – Hand Detail

Tanta bellezza è racchiusa in una cassa di forma cuscino, ormai uno dei  simboli identificativi della Maison, dal diametro di 44 mm escluso le due corone a ore 3 e 9, ulteriore codice distintivo di CYRUS. Il KLEPCYS VERTICAL TOURBILLON SQUELETTE è realizzato in tre versioni in edizione limitata di cinque esemplari ciascuna: in titanio grado 5 con trattamento DLC nero – in oro rosa 4N – bicolore in oro rosa 4N con lunetta in titanio nero DLC.

Maggiori info sul sito http://www.cyrus-watches.ch

WatchTrotter

No Comments

Post a Comment