WatchTrotter | CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET
La Maison di Le Brassus tiene a precisare che il nome della collezione va sempre scritto per esteso: non solo “CODE 11.59” né “code” in minuscolo ma sempre e solo “CODE 11.59 by Audemars Piguet”.
Code 11.59, Audmars Piguet, Sihh
2361
post-template-default,single,single-post,postid-2361,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-3.8.1,menu-animation-underline
 

CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET

CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET

In occasione del Salone Internazionale dell’Alta Orologeria di Ginevra, Audemars Piguet lancia una nuova collezione. CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET incarna il DNA del brand; proiettata nel domani, sempre un passo avanti. La Maison di Le Brassus tiene a precisare che il nome della collezione va sempre scritto per esteso: non solo “CODE 11.59” né “code” in minuscolo ma sempre e solo “CODE 11.59 by Audemars Piguet”.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Cassa

Per questa nuova collezione, Audemars Piguet crea una cassa dal design assolutamente riconoscibile, caratterizzata da un gioco di forze e tensioni contrapposte. Inserendo con audacia una cassa mediana di forma ottagonale all’interno di una cassa rotonda, opta per una scelta di rottura ma sempre in linea con la sua lunga storia di sperimentazione delle forme e del design. La parte superiore delle anse scavate è saldata alla lunetta ultra-sottile, mentre quella inferiore poggia delicatamente contro il fondello in perfetto allineamento. Tutti i team Audemars Piguet sono stati coinvolti in fase di progettazione e produzione. Per saldare le anse a una superficie così sottile sono stati messi a punto nuovi processi che sfidano gli standard produttivi tradizionali. Con un’ergonomia ottimale garantita dalla linea curva, la cassa è progettata per adeguarsi perfettamente alle diverse dimensioni del polso, offrendo un elevato comfort nonostante il diametro di 41 mm. Satinate, bisellate e lucidate, lunetta, anse e cassa sono sottoposte a tecniche di finitura di elevata complessità, solitamente riservate ai calibri.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Vetro Zaffiro

La Manifattura ha creato un complesso vetro zaffiro antiriflesso con doppia curvatura, il cui profilo teso, a cupola, riflette il design contemporaneo del segnatempo. La superficie interna del vetro è arrotondata, mentre quella esterna è piatta da ore 6 a ore 12. La forma si integra perfettamente con la lunetta ultra-sottile formando una curva continua. In un gioco di luce, prospettiva e profondità, il vetro zaffiro a doppia curvatura attinge all’universo dell’ottica per offrire un’esperienza visiva unica, migliorando la leggibilità dei dettagli sul quadrante. La lucidatura delle smussature tutt’intorno al vetro conferisce il tocco finale, richiamando la perfetta finitura della lunetta, delle anse e della cassa.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Logo 3D

La firma Audemars Piguet, con i suoi 12,5 mm di lunghezza, presenta un’estetica inimitabile, che spinge l’arte orologiera oltre i suoi limiti. Realizzata con sottili strati d’oro 24 carati, è ottenuta attraverso un processo chimico simile alla stampa 3D, noto come accrescimento galvanico. Ogni lettera è unita all’altra con sottili collegamenti dello spessore di un capello e posizionata a mano sul quadrante tramite minuscole grazie quasi invisibili a occhio nudo.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET

13 modelli diversi, sei calibri di ultima generazione tra cui ben quattro complicazioni, Code 11.59 by Audemars Piguet rappresenta una delle collezioni più importanti e complete nella storia della Manifattura. Per la prima volta una collezione studiata appositamente per un pubblico sia femminile che maschile, con un’elevata ergonomia della cassa dalla linea curva che assicura un ottimo comfort al polso.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Automatico

L’orologio è animato da un nuovo movimento a carica automatica, il calibro 4302, caratterizzato da una massa oscillante dedicata in oro 22 carati. Grazie a un generoso diametro di 32 mm e una frequenza di 4 Hertz, questo calibro garantisce elevata affidabilità e precisione. La totale integrazione del cinturino in sostanziale continuità con le anse scavate, rivela la complessa struttura della cassa e le raffinate finiture manuali. La cassa in oro rosa è abbinabile ad un quadrante laccato bianco o nero, mentre l’oro bianco è disponibile con quadrante laccato nero o blu.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Cronografo Automatico

Il quadrante laccato blu scuro del cronografo a carica automatica vanta una perfetta finitura a specchio. La cassa in oro rosa richiama gli indici in oro a finitura lucida dalle linee curve e l’unico numero a ore 12, nonché il logo in rilievo e le lunghe lancette a bastone. I contatori cronografici sono incorniciati da un profilo in oro con angoli a V lucidati, una finitura complessa da eseguire su un quadrante laccato.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Calendario Perpetuo

Questo modello racchiude il calibro automatico 5134 di Manifattura ottimizzato con l’emblematica massa oscillante scheletrata in oro 22 carati della collezione. Il calendario perpetuo regola automaticamente i mesi più brevi e aggiunge un giorno a febbraio negli anni bisestili. Se lo si indossa sempre, sarà necessario regolarlo solo nel 2100, impostando la data manualmente dal 29 febbraio al 1° marzo.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Flying Tourbillon Automatico

Il quadrante in oro di questo modello a carica automatica con flying tourbillon è rivestito in smalto ” Grand Feu “. Ogni quadrante in smalto è assolutamente unico grazie all’organicità del materiale e alla tecnica di produzione manuale. Le lancette e gli indici applicati in oro rosa illuminano il quadrante nero. Anche la firma Audemars Piguet è realizzata in smalto. È la prima volta che un movimento automatico Audemars Piguet è dotato di rotore centrale e flying tourbillon.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Tourbillon Scheletrato

Questo modello è animato da un esclusivo movimento a carica manuale scheletrato con tourbillon, il calibro 2948, estremamente complesso e avanzato. Il contrasto tra la cassa in oro rosa 18 carati, il colore scuro della platina principale scheletrata in alpacca rodiata e dei ponti in PVD, progettati esclusivamente per questa collezione, esalta il valore estetico e l’effetto 3D del movimento. Il bilanciere dorato conferisce un tocco di raffinatezza. Con 70 angoli a V lucidati a mano, la finitura manuale di questo movimento da 4,97 mm di spessore innalza l’arte della scheletratura a livelli ancora più elevati.


CODE 11.59 BY AUDEMARS PIGUET – Ripetizione Minuti Supersonnerie

Questo orologio da polso contemporaneo vanta la potenza sonora di un orologio da tasca. L’eccezionale livello della performance acustica, della qualità del suono e del timbro armonico è garantito dai gong brevettati, dalla struttura della cassa e dal regolatore del meccanismo di segnalazione acustica messi a punto all’epoca. I gong, estremamente efficienti, non sono fissati alla platina principale, ma a un nuovo dispositivo che funge da cassa armonica e che migliora la trasmissione del suono.

Maggiori informazioni su https://www.audemarspiguet.com

WatchTrotter

No Comments

Post a Comment